Ultimate Texas Hold'em

Le origini del gioco del Poker sono tutt'oggi ignote. Numerose ipotesi sono state azzardate: prima fra tutte quella che identifica la culla del gioco come l'antica Persia. I sostenitori di questa teoria individuano come progenitore del Poker un gioco in auge nella Persia nel quattordicesimo secolo: As-Nas sarebbe il suo nome. Questo gioco prevedeva l'uso di 20 carte e veniva svolto da quattro giocatori. Insieme alle origini persiane, un'altra corrente di pensiero individua l'antenato del Poker in un gioco francese del diciottesimo secolo, il Poque, che si diffuse poi in America lungo il Mississippi. Il Poque si giocava con 20 carte di un mazzo francese: assi, re, donne, jack e dieci. Il nome del gioco deriva dal francese "pocher", che significa ingannare l'avversario, cioè "bluffare".